reiki e radioni post registraizone - Portale del Reiki + Tecniche Vibrazionali & Energetiche: Cristalli, Fengh Shui, Angeli, Sequenze Numeriche, Radionica, Radiestesia, Kinesiologia, Corsi di Primo Livello reiki, YUKIREI, REIKI SONORO, Corsi di Secondo Livello Reiki, corsi Master Reiki Usui - Corso diventa teacher Master Reiki Komyo DO

Vai ai contenuti

Menu principale:

reiki e radioni post registraizone

Articoli Reiki CS

Approfondimento sulla Radionica
La radionica è una straordinaria tecnica di riequilibrio energetico che nasce agli inizi del ‘900 e conta oggi operatori in tutto il mondo. Il grande pioniere inglese George de la Warr la definiva:  “La scienza che studia l’azione della mente sulla materia e l’unione di tutte le cose”.
Una delle sue particolarità è infatti la possibilità di operare a distanza. Mediante la facoltà radiestesica e con strumenti specifici, l’operatore radionico può analizzare e intervenire su qualunque sistema, vivente o non vivente, che si trovi vicino a lui come dall’altra parte del mondo.  Sebbene ciò possa sembrare assurdo, le nuove scoperte della Fisica confermano che a certi livelli non esiste separazione e siamo un’unica cosa, come sostenuto dall’antico Sapere. Questo la radionica lo dimostra quotidianamente a migliaia di persone nel mondo, che la utilizzano per mandare o ricevere un trattamento.
Per svolgere la sua azione, la radionica si serve di pendoli, grafici, simboli, forme, strumenti di molti tipi ed ultimamente anche software radionici con intefacce al plasma o con elettrodi. Sebbene utilizzi in alcuni casi strumenti di tipo elettronico non ha niente a che vedere con questa scienza: opera infatti esclusivamente a quei livelli pre-fisici che sottendono la materia.
I campi d’azione della radionica sono molteplici. In realtà non esiste settore su cui non si possa intervenire positivamente con questa tecnica davvero speciale, preziosa per la salute e il futuro dell’uomo e di tutto il pianeta.
Si basa su tre semplici postulati:
LEGGE DI RISONANZA: "Gli effetti di una azione subita da una particella separata di un corpo, sono risentiti in tutto quel corpo, quale che sia la distanza tra le due parti separate" Questa legge è alla bese dell'utilizzo in Radiestesia ed in Radionica del TESTIMONE.
LEGGE DI TRASFERIMENTO: "Alcune figura geometriche o simboliche sono in grado di condurre, di trasportare, di propellere delle onde astratte loro affidate e possono servire come antenne di direzione allo scopo di raggiungere il bersaglio scelto".
LEGGE DELLA SPIAGGIA DI ASCOLTO: "I risultati ottenuti sono proporzionale tanto alla potenza dell'emittente, quanto alla ricettività del ricevente" Ogni individuo presenta un angolo di apertura più o meno grande per accogliere i fasci di onde astratte che gli vengono inviate.
Ogni individuo vive nella sua Bolla di esistenza, per lo più impermeabile ai miliardi di miliardi di messaggi che continuamente lo sollecitano da ogni lato. La Bolla respinge le comunicazioni che l'individuo non desidera ricevere. La RADIONICA è proprio l'arte di far sentire il proprio richiamo all'interno di quella Bolla e di costringere l'interessato a ricevere la comunicazione.
Per violare la bolla del soggetto dobbiamo bypassare la chiusura attraverso lo stuzzicamento della sua curiosità, inviandogli un messaggio che sembra provenire da lui stesso. Proprio perché possediamo il testimone di quell'individuo, la lunghezza d'onda sarà identica alla sua, per cui l'emissione sarà ricevuta con interesse - per puro egoismo - perché l'attenzione del ricevente si risveglia per un messaggio che gli porta notizie di lui stesso. E' proprio la più antica astuzia di guerra a permettere di forzare il torrione imprendibile della personalità.
Se il messaggio - per un qualsiasi motivo - viene ancora rifiutato e la bolla resta chiusa e impenetrabile, il fascio di onde viene restituito a colui che lo ha inviato. Nell'antica magia si chiamava questo evento "choc di ritorno" e gli veniva dato un significato morale: come la manifestazione di una Giustizia immanente. In verità nel mondo dei campi di forza ciò che conta non sono le intenzioni, ma l'efficacia dei collegamenti.
COSA FANNO GLI OPERATORI RADIONICI?
Gli operatori radionici imparano ad usare la loro sensibilità e la loro conoscenza scientifica ed esoterica, per determinare gli squilibri nel campo energetico del paziente (nell'analisi) e per correggerli (nel trattamento).
L'analisi radionica avviene attraverso l'analisi radiestesica di un campione del paziente (una piccola ciocca di capelli), aiutata dagli strumenti radionici, a seguito di una approfondita anamnesi dei suoi problemi di salute.
Il trattamento viene compiuto a distanza, attraverso speciali strumenti radionici, che inviano codici numerici correttivi, conosciuti come “rate”, o forme geometriche.
Tra queste frequenze energetiche, oltre a quelle del corpo umano e di moltissime sue patologie, figurano quelle delle vitamine e dei minerali, di molte condizioni psicologiche positive e negative, degli ormoni, delle tossine e dei veleni, delle medicine omeopatiche, della floriterapia, della cristalloterapia e tantissime altre.

QUALI DISTURBI SI POSSONO TRATTARE CON LA RADIONICA?
La radionica è efficace su tutte le condizioni, fisiche o mentali.
Le condizioni croniche o genetiche possono essere alleviate, anche se non guarite.
La possibilità della cura a distanza la rende particolarmente interessante per tutte quelle condizioni, o situazioni, in cui sarebbe difficile od impossibile intervenire in altri modi.
È preziosa in tutte le situazioni di emergenza in genere, dove il pronto intervento, sia come diagnosi che come trattamento, può essere decisivo.

QUANTO DURA IL TRATTAMENTO?
Dipende sempre dal singolo caso. Generalmente si va di mese in mese, la durata varia a seconda della patologia.

SI PUÒ USARE LA RADIONICA INSIEME AD ALTRE TERAPIE?
La radionica è considerata una terapia complementare e non sostitutiva delle prescrizioni del medico, soprattutto in casi gravi.
L'operatore consiglierà sempre al suo paziente di seguire le indicazioni del suo medico ed in nessun caso si opporrà alle sue prescrizioni.
La terapia radionica lavora molto bene insieme a qualunque altra terapia, accelerando grandemente il processo della guarigione..


schema  radionico dodecagono

DECAGONO_1__Desmagnetizzatore; Pulizia energetica

In radionica, il decagono è uno schema “tuttofare”, è utilizzato per la creazione di testimoni artificiali,e per attivare, ampliare e sintonizzare le energie dei foglietti di carta per le richieste. Utile anche per caricare testimoni, sigilli magici, amuleti, liquidi ecc.
Più grande è, più rapido ed efficace sarà il processo.

schema  radionico 2

Rombo di Herrincks  = Protezione; Scudo,
Questo scudo radionico protegge da ogni tipo di attacco sferrato per via psichica, vibrazionale o attraverso una qualsiasi pratica magica nociva e maligna. Questo scudo, stimolando i meccanismi di difesa inconsci dell’individuo, aumenta le difese immunitarie proteggendo anche dall’azione di Virus, Batteri, Parassiti, contagi, epidemie ecc.

schema  radionico 3

"Nove cerchi" = Protezione; Pulizia energetica

   Schema protettivo, ideato dai fratelli Servanx. È usato ottimamente per la protezione degli esseri umani, animali, cose. In viaggio protegge dagli incidenti di qualsiasi natura.



Materiale di Cristian Sinisi due volte Master Reiki Usui -
        Teacher Komyo Reiki Do
        Master Karuna©
 
 Cristian Sinisi - vietata ogni riproduzione di testi e/o immagini, senza autorizzazione scritta dell'autore.
Sito realizzato da C.S.E. s.a.s.
Torna ai contenuti | Torna al menu