Significato del simbolo Reiki - Portale del Reiki + Tecniche Vibrazionali & Energetiche: Cristalli, Fengh Shui, Angeli, Sequenze Numeriche, Radionica, Radiestesia, Kinesiologia, Corsi di Primo Livello reiki, YUKIREI, REIKI SONORO, Corsi di Secondo Livello Reiki, corsi Master Reiki Usui - Corso diventa teacher Master Reiki Komyo DO

Corsi Reiki
L'inizio del tuo per-corso spirituale
Reiki è: Luce
Potenza
Amore
Energia
Vai ai contenuti

Menu principale:

Significato del simbolo Reiki

Articoli Reiki Shiki Ryoho

Il primo tratto rappresenta il Cielo (etere), il principio creatore, l'inizio.

Nel Cielo che si è formato, ecco che appaiono le nuvole a rappresentare lo scorrere delle stagioni, il manifesto movimento dell'energia (l'aria), del tempo, l’alternarsi degli eventi ma anche lo scorrere dei pensieri e delle esistenze.

Ad un tratto, tra le nuvole, ecco che appare un fulmine (fuoco) che, dall’alto scende verso il basso a rappresentare la manifestazione di un’energia divina sotto forma di pioggia (acqua).

Sulla terra ci sono delle bocche aperte pronte a ricevere il dono dal cielo, sono bocche che rappresentano uomini, terre, fiori, animali che ringraziano per grande questo dono, ringraziano Dio.

Ecco, allora, che gli uomini si riuniscono nel tempio, uno spazio sacro, per condividere gioie ed emozioni, rendere grazie a Dio ed onorarlo per i doni fatti loro.

In un simbolo la rappresentazione dei cinque elementi: terra, acqua, fuoco, aria, etere).

Questo è l'ideogramma del "Ki", CHI, QUI, Prana, Energia vitale.
Dal Macrocosmo, poi ci ritroviamo nel Microcosmo uomo.

Ritroviamo il cielo e le nuvole a rappresentare l’anima, le emozioni ed i sentimenti e viene simboleggiata la nostra capacità e scelta di andare a fondo, all’interno di noi, alla ricerca....

Scendendo in profondità ecco che appare un campo con all'interno il chicco di riso posto qui a simboleggiare l’essenza e la forza interiore, che nutrito ed accudito sarà pronto a germogliare a crescere diventando nutrimento divino per ognuno.

Siamo alla fine del viaggio, anche la parola KI è stata completata, l’ideogramma rappresenta l'energia individuale, forza interiore, le emozioni, il microcosmo.

Quindi Reiki è l’unione delle due energie e forze: quella divina ed esterna con l'energia individuale interna e simboleggia un ponte tra ciò che è fuori di noi e ciò che è dentro di noi, eliminando ogni sorta di separazione, di differenza, permettendo la nascita dell’unità.

REIKI
è una parola giapponese che significa "Energia Vitale Universale" e nasce dall'unione di due concetti: REI che possiamo definire come Forza Spirituale.
KI
che è un concetto fondamentale nella Medicina Tradizionale Cinese e nelle Arti Marziali e che possiamo tradurre come "Energia che scorre nel Corpo" o "Forza Interiore".

Materiale del 2 volte Master Reiki Usui - Teacher Komyo Reiki Do - Master Karuna©
 Cristian Sinisi - vietata ogni riproduzione di testi e/o immagini, senza autorizzazione scritta dell'autore.
Sito realizzato da C.S.E. s.a.s.
Torna ai contenuti | Torna al menu